Siete in: home page


Informazioni generali: Repubblica Dominicana




La Repubblica Dominicana o anche chiamata Santo Domingo dal nome della sua capitale, dista circa 6.000 km dall'Italia. L'isola di Santo Domingo è la seconda isola delle Antille (o Caraibi) e si trova a est di Cuba e a ovest di Porto Rico.

* * * * * * * * *

Di seguito, riporto alcune informazioni di carattere generale per chi vuole visitare questo stupendo paese: Santo Domingo.
Cartina Repubblica Dominicana
Cartina Repubblica Dominicana

CAPITALE REPUBBLICA DOMINICANA

La capitale della Repubblica Dominicana è Santo Domingo con due milioni e mezzo di abitanti.

LINGUA REPUBBLICA DOMINICANA

La lingua ufficiale è lo spagnolo, tuttavia, nelle località turistiche una discreta percentuale della popolazione conosce l’inglese, l’italiano, il tedesco ed il francese. Sull'isola di Santo Domingo, non esistono dialetti, ma diversi modi di dire particolari.

RELIGIONE REPUBBLICA DOMINICANA

La religione osservata dal 98% della popolazione è il Cattolicesimo, tuttavia a Santo omingo è consentita la totale libertà di culto.

FUSO ORARIO REPUBBLICA DOMINICANA

La differenza di fuso orario è di cinque ore in meno rispetto all’Italia, sei nel periodo in cui in Italia vige l’ora legale.

VALUTA REPUBBLICA DOMINICANA

La moneta ufficiale sull'isola di Santo Domingo è il Peso Domenicano (1 € = 62 DOP). Esistono monete da 1,5,10,25 e 50 centesimi e da 5 e 10 pesos, mentre le banconote sono da 20, 50, 100, 500 e 1000 pesos. Nel villaggio vengono accettate Visa, American Express, MasterCard. Anche se è possibile il cambio di valute in tutte le agenzie del Banco de Reservas, presso qualunque banca o nei principali alberghi, è consigliabile procurarsi dollari USA.

DOCUMENTI REPUBBLICA DOMINICANA

Per entrare nella Repubblica Dominicana è sufficiente il passaporto in corso di validità, oltre ad una carta turistica di circa 20 euro che può essere acquistata, sia presso le compagnie aeree, sia al vostro arrivo all’interno dell’aeroporto, sia al tour operator o agenzia di viaggio di fiducia. Per i passeggeri provenienti dagli Stati Uniti è necessario il passaporto a lettura ottica oppure il visto d’ingresso (consultare il Consolato). Prima di entrare nella Repubblica Dominicana è necessario compilare il modulo di regolamentazione internazionale, che deve essere presentato alle competenti autorità dell’ufficio immigrazione all’arrivo e alla partenza dal paese.

CORRENTE ELETRRICA REPUBBLICA DOMINICANA

La corrente elettrica è a 110 volt con spine a lamelle piatte tipo americano (munirsi di adattatore).

CONSIGLI SANITARI REPUBBLICA DOMINICANA

Sull'isola di Santo Domingo, non è richiesta alcuna profilassi sanitaria. E’ importante avere con sé un repellente antizanzare ed i medicinali necessari contro l’eventuale insorgere di disturbi intestinali. Non dimenticare creme solari ad alta protezione.

COMUNICAZIONI TELEFONICHE REPUBBLICA DOMINICANA

La copertura con i principali operatori è garantita con cellulari tri-band. Per telefonare dall’Italia a Santo Domingo bisogna comporre il prefisso internazionale 001809. Per chiamare da Santo Domingo all’Italia bisogna comporre il prefisso01139, più prefisso della località e il numero dell’abbonato. Il costo delle telefonate locali è molto basso, tranne nel caso di chiamate verso cellulari. Il costo delle chiamate internazionali è molto alto soprattutto se effettuate dagli hotel, resort.


SHOPPING E ARTIGIANATO REPUBBLICA DOMINICANA

L’artigianato a Santo Domingo è caratterizzato dall’uso di materiali naturali come il mogano, il metallo, la noce di cocco, l’argilla e i colori forti. Diversi sono i negozi d’artigianato locale, dove è possibile trovare splendide sculture in legno, bauli, suppellettili, dipinti e pitture primitive che rispecchiano le usanze dei Dominicani, richiamando i colori e le abitudini della vita quotidiana, le bambole tipiche "Lime", fatte in argilla, e caratterizzate da abiti vistosi e variopinti e dall’assenza dei tratti del viso, le maschere folcloristiche di Carnevale, con significati diversi in ciascuna regione, fabbricate e dipinte a mano. Tutti questi prodotti artigianali possono essere acquistati nei vari negozi ma anche a buon mercato sia in spiaggia che nei numerosi mercati all’aria aperta. In molti negozi sono in vendita numerosi oggetti ricavati da gusci di tartaruga marina o altri animali il cui commercio è però proibito dalle autorità locali, poiché contribuisce all’estinzione di queste specie. Inoltre è possibile acquistare in centri autorizzati o in uno dei musei dell’ambra di Santo Domingo o nel centro di Costambar a Puerto Plata, l’ambra, resina di colore giallo che, trasformatasi in fossile, talvolta cela al suo interno, impronte di piccoli animali. Ancora, il larimar che è una pietra semipreziosa di colore azzurro cielo che si trova esclusivamente nella Repubblica Dominicana. Esso può essere acquistato presso il Mercato "Modelo" di Santo Domingo, nei negozi per turisti o nelle gioiellerie. Si può trovare in diverse forme, allo stato naturale o lavorato, per impreziosire collane, anelli, ed altri oggetti.

IMMERSIONI REPUBBLICA DOMINICANA

Diverse sono le zone sull' isola di Santo Domingo dove poter immeggersi alla scoperta dei bellissimi fondali corallini: Las Terrenas, Las Galeras, Sosùa, Rìo San Juan, Punta Cana, Punta Rucia, Cayo Arena, La Caleta, Bayahibe, Isla Catalina e isola di Saona. Inoltre nei pressi di Santo Domingo città, in particolare in località Boca Chica, vi è il Parque Nacional Submarino La Caleta, considerato uno dei cinque migliori punti di tutti i Caraibi per le attività subaquee. Ricco di pesci e coralli, in questi fondali sono inabissate tre navi di grandi dimensioni che è possibile esplorare: Hickory, El Limòn ed El Capitàn Alsina.

Per conoscere il periodo ideale per andare a Santo Domingo consulta: Il CLIMA A SANTO DOMINGO
Per conoscere i vari modi per raggiungere Santo Domingo consulta: COME ARRIVARE A SANTO DOMINGO





Mappa del sito
Mappa del sito